Immagini della Valle

Copyright

Copyright © 2007 - | www.valleantrona.com
W W W . V A L L E A N T R O N A . C O M
EnglishItalianSpanishFrenchGermanJapanese

AFFILIATI VALLEANTRONA.COM


 
Ospitalità nel Parco Naturale della Valle Antrona
Ott.Nov.Dic. 2007 - Pagina 6 PDF Stampa E-mail
Notizie della Valle - Anno 2007
Indice
Ott.Nov.Dic. 2007
Pagina 2
Pagina 3
Pagina 4
Pagina 5
Pagina 6
Pagina 7
Pagina 8
Pagina 9
Pagina 10
Pagina 11
Pagina 12
Pagina 13
Pagina 14
Tutte le pagine
 
 
 
Martedì 27 Novembre - Eco Risveglio - Cristina dal Passo
 
NUOVA CASA VACANZE A ROVESCA
  
 
  
 
La Valle Antrona procede con le iniziative volte al rilancio turistico, attraverso una serie di nuovi lavori di restauro. Presso il comune di Antrona è stata infatti aperta la gara d'appalto per i lavori del progetto transfrontaliero Interreg 2000-2006 Italia Svizzera, “un ponte tra due valli”, per il restauro dell'edificio sede della cooperativa di consumo antronese. Si tratta della ristrutturazione di un salone adibito alle riunioni, annesso al bar e al negozietto di alimentari, nato dalla Società Operaia di Mutuo Soccorso. L'edificio ha caratteristiche storiche molto pronunciate, per cui sarà finanziato con un contributo di 42mila euro della Regione Piemonte, di 18mila euro di fondi di bilancio del comune, e di 6mila euro da parte di diversi enti.
Il comune di Antrona sta poi appaltando anche il restauro di un edificio rurale da da adibire a museo vivo in frazione Rovesca: ne uscirà una casa-vacanza, arredata con mobili antichi e mantenuta nella sua architettura tradizionale, destinata appunto ai turisti. L'opera sarà finanziata con 136.500 euro di contributo della Regione Piemonte, sempre nell'ambito del progetto transfrontaliero Interreg, e con 58.500 euro di fondi di bilancio.
Anche il comune di Viganella beneficerà del progetto Interreg per il recupero dell'antico fabbricato casa Vanni, in parte già ristrutturato, e che nella nuova parte sarà adibito a struttura ricettiva con un piccolo ristorante e alcune camere per potersi fermare a dormire. I lavori saranno finanziati con un contributo di 173.600 euro della Regione Piemonte e di 74.400 euro di fondi di bilancio. Il comune di Viganella assieme a Fabrizio Morea sta poi lavorando ad una serie di incontri con il Console spagnolo Carlos Hernandez per uno scambio di turismo tra Orta, Viganella, Spagna e Svizzera.
 
 

Alberghi / Ristoranti

Partner

Banner
Banner
Banner
Banner

Cerca nel sito

Sondaggio del sito

Dai un voto al nostro sito ?
 

Utenti dal 03.2007

Main page Contacts Search Contacts Search