Lug.Ago.Set. 2008 Stampa
Notizie della Valle - Anno 2008
Martedì 30 Settembre 2008 - La redazione
 
La Valle Antrona finalmente su SKY TV

 

 
Siamo lieti informarVi che anche la Valle Antrona sarà sul circuito di SKY TV nel programma "Piccola Grande Italia l'Italia che stupisce", l'appuntamento settimanale con le tradizioni, l'arte, la cultura e l'artigianato dei piccoli grandi comuni italiani. Girovagate nei luoghi di un'italia che vi stupirà. 
 
Galaxy TV   SKY Canale 873 sito web: www.familylifetv.it

Piccola Grande Italia - puntata n°98
·       Comune di Antrona Schieranco
Date messa in onda:
·       Lunedì 6 Ottobre ore 19.00
·       Martedì 7 Ottobre ore 19.00
·       Mercoledì 8 Ottobre ore 19.00
 

 
Venerdì 19 Settembre 2008 - La redazione
 
GARA IN MONTAGNA - 19' Trofeo rifugio Andolla
 
 
 
Una giornata piovosa e la neve arrivata appena sopra ai 2500 metri hanno caratterizzato la 19’ edizione della Cheggio-Andolla, gara di corsa in montagna, organizzata dalla sezione CAI di Villadossola, che ha visto al via 37 atleti.
Partenza da Cheggio quota 1500 e arrivo a 2061 metri al rifugio Andolla dopo 6 chilometri di dura salita. Il successo è andato al giovane Lenzi Damiano con il tempo di 35’ 56’’ davanti a Scrimaglia Mattia e Pozzi Gabriele. In campo femminile successo per Betteo Alessandra davanti a Pizzi Giacomina. Sul nostro sito www.valleantrona.com la classifica e le foto al terzo chilometro della gara.
 
 

 
Martedì 26 Agosto 2008 - La redazione
 
 
"UN TUFFO NEL PASSATO" in memoria dei nostri cari
 
 
 
 
La nostra redazione desiderosa di valorizzare il patrimonio Culturale della nostra Valle ha creato in questi mesi la rubrica "UN TUFFO NEL PASSATO" nata grazie alla collaborazione dello studio "Fotografia e Immagine" Tristano di Villadossola e il contributo del Sig. Orfeo Giorgetti. E grazie alle loro collezioni private ci hanno permesso di pubblicarle sul web, rendendole così accessibili a tutti.
Una iniziativa questa di grande interesse, una collezione veramente bella che potrà migliorarsi con il vostro contributo, basterà inviare le vostre foto antiche al nostro indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. e noi provvederemo a creare un vostro album fotografico specificando il nome di chi ha inviato le foto, verranno raccolte foto di ritratti, foto di famiglie, paesaggi e qualsiasi altro possa documentare il nostro paese e la sua storia passata. 
Le fotografie antiche sono un patrimonio culturale di cui pochi vogliono separarsi, ma inviandole digitalizzate  vi diamo l'occasione di metterle sul web, arricchendo il patrimonio culturale della nostra valle e di lasciare ai nostri posteri un ricordo indelebile 
Certi di una vostra collaborazione ringraziamo anticipatamente tutti coloro che aderiranno all'iniziativa..
Per avere delle ristampe contattare lo studio "Fotografia e Immagine" di Villadossola tel. 0324-575250
 

 
Martedì 5 Agosto 2008 – la redazione di valleantrona.com
 
 
ANTRONA LAKE ON THE BEACH
 
 
antrona 11-08-07 071.JPG (355350 byte)
antrona 11-08-07 084.JPG (386477 byte)
 
 
La valle Antrona è una delle poche valli in Italia che può vantarsi di avere un lago naturale a 1100 mt di altitudine "il lago di Antrona" che in estate si trasforma. Sono infatti molte le famiglie che scelgono le rive del lago per i loro picnic e le sue acque per divertirsi immergendosi nuotando e tuffandosi dalle rocce utilizzate come trampolini. Sembra strano vedere la gente che nuota e quella che passeggia con le infradito e gli asciugami sulle spalle e invece qui da noi tutto questo esiste, mancano solo i vucumprà e sembra di essere al mare..... Naturalmente la valle Antrona offre anche paesaggi meravigliosi, altri cinque laghi, innumerevoli escursioni e vi basta visitare a fondo questo sito per scoprire quanto è magnifica. Vi ricordiamo che la valle Antrona si trova ad un'ora da Milano.... vi aspettiamo.... a presto.....
 

 
Martedì 29 Luglio 2008 – da www.vcoazzurratv.it
 
PARCO NATURALE DELLA VALLE ANTRONA UNA REALTA'
 
 
foto antrona 006.JPG (394318 byte)
 
 
Sopralluogo dell’assessore regionale  all’Ambiente De Ruggiero in valle Antrona, in vista della costituzione del Parco Regionale dell’alta Valle Antrona, che dovrebbe comprendere parte del comune di Viganella e arrivare fino alla parte alta del territorio: un totale di 8548 ettari, abitati esclusi. A breve dalla regione la proposta di legge.
Dovrebbe comprendere parte del comune di Viganella e arrivare fino alla parte alta del territorio che oggi fa capo all’amministrazione Borsotti: un totale di 8548 ettari, abitati esclusi. E’ il parco regionale dell’alta valle Antrona, se n’è parlato oggi con l’assessore De Ruggiero e diversi amministratori locali durante un sopralluogo ad Antronalago e a Cheggio. Franco Borsotti, sindaco Antrona Schieranco afferma: “i nostri paesi stanno morendo, per rivitalizzarli dobbiamo tutelare e promuovere quello che abbiamo”. Una nuova realtà che porterebbe occupazione, secondo il sindaco. Sempre dal primo cittadino una risposta alla raccolta firme avviata contro la costituzione del parco: nulla da fare se è per partito preso, la proposta di un momento di confronto se si tratta di informazioni ai cittadini errate. E sempre il sindaco aggiunge: “Stiamo raccogliendo una serie di dati e informazioni in vista di un incontro pubblico con la popolazione”. La giunta regionale sta discutendo sulla delibera per l’istituzione del parco, che passerà poi in commissione ambiente. E’ Paola Barassi, Consigliere regionale, a mettere dei paletti: “entro la fine di quest’anno la commissione licenzierà il documento che potrà poi passare all’approvazione della giunta” Mentre, il consigliere Travaglino, conclude: “è un parco che si collegherebbe benissimo con tutte le aree protette della zona, che non sono dei luoghi “intoccabili” ma anche fonte di occupazione e appeal turistico. Speriamo diventi una realtà il prima possibile”
 

 
Sabato 5 Luglio 2008 – La redazione di ValleAntrona.com  
 
SEPPIANA : SCOMPARSE NEL BOSCO RITROVATE DAI VIGILI DEL FUOCO
 
 
 
 
Spaventate e inzuppate dalla pioggia: così i Vigili del Fuoco di Domodossola hanno ritrovato all’Alpe Zii le ragazzine olandesi di 12 e 15 anni, che giovedì 3 luglio con i genitori da uno dei campeggi di Fondotoce sono salite in Valle Antrona per un’escursione. Lasciata l’auto a Seppiana, la famiglia di turisti stranieri ha proseguito verso la Colma, a un certo punto al biforcarsi di un sentiero i genitori hanno perso di vista le figlie. Arrivate a un alpeggio – attorno alle 14 – i genitori hanno dato l’allarme: nella ricerca, con i Vigili del Fuoco con squadre anche cinofile, per circa due ore, sono stati impegnati anche i finanzieri del SAGF, il soccorso alpino di Villadossola e i carabinieri di Villadossola.
Lug.Ago.Set. 2008