Parole "Sante" all'Ossola dal Vescovo di Novara Stampa
Martedì 13 Novembre 2012 00:00

Parole "Sante" all'Ossola dal vescovo di Novara

foto www.oknovara.it

Durante la sua permanenza in Ossola il monsignor Franco Giulio Brambilla, vescovo di Novara, ha percorso diverse tappe in tutte le Valli per conoscere da vicino i luoghi e la gente. Vogliamo evidenziare un particolare della sua lettera rivolta a tutta la comunità della Val d'Ossola e pubblicata dalla Parrocchia di Villadossola domenica 11 novembre sul foglio che viene dato a tutti i fedeli durante la santa messa. Il vescovo scrive :

[....] Una cosa sola bisogna riprendere con grande forza : essere più "ospitali", più creativi, più accoglienti. [....] non siamo noi che facciamo un piacere ad accogliere gli altri, ma sono gli altri che fanno un piacere a venire da noi ! [...] s'affacciano nuove opportunità nel far accostare turisti e villeggianti al patrimonio di bellezze naturali, artistiche, culturali e religiose che costellano tutta la valle. [...] Forse chi vi abita accanto non s'accorge del tesoro che possiede. [...]

Ognuno di noi davanti a queste parole "Sante" dovrebbe meditare.

Parole