Immagini della Valle

Copyright

Copyright © 2007 - | www.valleantrona.com
W W W . V A L L E A N T R O N A . C O M
EnglishItalianSpanishFrenchGermanJapanese


 
Ospitalità nel Parco Naturale della Valle Antrona
Il futuro dell'Andola è appeso a un filo PDF Stampa E-mail
Domenica 18 Novembre 2012 00:00

Il futuro dell'Andola è appeso a un filo

foto www.lastampa.it

La teleferica che parte da Cheggio a quota 1500 mt, di proprietà del CAI di Villadossola e arriva all'Andolla a 2061 mt in alta Valle Antrona sembra essere un pericolo per gli elicotteri, così è stato denunciato in questi giorni Un punto strategico e molto importante per gli escursionisti che si muovono tra Ossola e Svizzera.  La teleferica viene utilizzata per rifornire viveri ed altro materiale per il rifugio Andolla, che in questi anni è gestito da Marco Zanelli. Quasi 200 mila euro bisogna spendere per mettere in sicurezza la teleferica con opportuna segnaletica per gli elicotteri ma per il CAI è una cifra impensabile, il Parco dell'Alta Valle Antrona non ha i soldi, la Regione tanto meno. Auguriamoci che i nostri amministratori trovino una soluzione perchè smantellare una teleferica di vitale importanza come questa significherebbe la chiusura del Rifugio Andolla fiore all'occhiello della Valle Antrona. 

Il futuro dell'Andola è appeso a un filo
 

Alberghi / Ristoranti

Partner

Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner
Banner

Cerca nel sito

Sondaggio del sito

Dai un voto al nostro sito ?
 

Utenti dal 03.2007

Main page Contacts Search Contacts Search