Immagini della Valle

Copyright

Copyright © 2007 - | www.valleantrona.com
W W W . V A L L E A N T R O N A . C O M
EnglishItalianSpanishFrenchGermanJapanese
Debutta nelle sale Lo Specchio di Viganella in un film di Walter Veltroni PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 09 Marzo 2019 15:24

Debutta nelle sale Lo Specchio di Viganella in un film di Walter Veltroni

Il nuovo Film di Walter Veltroni "C'è Tempo" prodotto da Palomar e Vision Distribution in collaborazione con Sky Cinema e Pathè ha debuttato il 7 marzo in 250 sale. E' il primo lungometraggio di pura finzione di Walter Veltroni. Il regista, che ha già sei documentari all’attivo, questa volta si mette in gioco con un piccolo film che fa l’occhiolino al cinema di formazione e che si presenta come una fiaba dotata di estrema delicatezza. Stefano (Stefano Fresi) e Giovanni (Giovanni Fuoco) – alla sua prima esperienza attoriale –  interpretano due fratelli, molto diversi tra loro, sia dal punto di vista fisico che anagrafico, ma soprattutto sociale. Stefano è un precario che, per tirare a campare, svolge due lavori bizzarri ma allo stesso tempo poetici: l’osservatore di arcobaleni e il manutentore di uno specchio posto su una montagna con lo scopo di illuminare la piazza del paese antistante (Viganella), che altrimenti resterebbe tra le tenebre per molti mesi l’anno. Giovanni ha 13 anni, proviene da una famiglia ricchissima, è un cinefilo e, nonostante la sua giovane età, sembra il fratello maggiore. I due protagonisti, a causa di un tragico evento, sono costretti a intraprendere un viaggio in cui  impareranno a conoscersi e a scoprirsi non solo a vicenda, ma anche intimamente. Nonostante la narrazione appaia, a volte, incompiuta e alcune scene non garantiscano una continuità all’azione – pecche da ricondurre, secondo chi scrive, a una certa inesperienza di Veltroni dietro la macchina da presa, ma ancor di più, forse, alla bramosia di raccontare che caratterizza ogni esordiente – l’opera, avvolta da una leggerezza quasi fanciullesca, regala  agli spettatori l’insegnamento che dall’incontro tra diversità possono nascere solo grandi meraviglie e perfino… un doppio arcobaleno.

Debutta nelle sale Lo Specchio di Viganella in un film di Walter Veltroni
 

Alberghi / Ristoranti

Partner

Banner
Banner
Banner
Banner

Cerca nel sito

Sondaggio del sito

Dai un voto al nostro sito ?
 

Utenti dal 03.2007

Main page Contacts Search Contacts Search